Prodotti

Condizioni di vendita AP Attrezzature Professionali
logoven

 

1. Contratto: Tutti i prodotti a catalogo sono acquistabili da persone residenti in Italia (anche San Marino e Città del Vaticano ) a patto che siano maggiorenni. Le norme che disciplinano il contratto di vendita sono raccolte all’interno del decreto legislativo 185 del 22 maggio 1999 relativo alla difesa dei consumatori in materia di vendita a distanza.

 

2. Fornitore: il fornitore dei prodotti è AP Attrezzature Professionali di Pellegrini Fortunato.

 

3. Prodotti: tutte le specifiche dei prodotti a catalogo sono pubblicate nelle descrizioni e non ci si assume nessuna responsabilità in caso i fornitori modifichino le caratteristiche senza preavviso. Nel caso il cliente noti delle difformità è tenuto ad avvisarci.

 

4. Prezzi dei prodotti: gli importi dei prodotti sono pubblicati comprensivi di IVA e possono subire delle variazioni in ogni momento. Ciò è dovuto a vari fattori:  promozioni, accordi strategici con i fornitori,  promo temporizzate. L’importo che verrà fatturato è quello che compare al momento della conclusione dell’ordine.

 

5. Tempi di consegna: I tempi di spedizione sono di 4/5 giorni lavorativi per Italia e 8 giorni lavorativi per isole e località remote, oltre ai tempi di produzione ove previsti (vedi scheda tecnica del prodotto).

 

6. Disponibilità dei prodotti: Prima dell’evasione dell’ordine viene inviata una mail di conferma al cliente. In caso di eventuale impossibilità, anche temporanea, di evadere l'ordine in modo parziale o totale, sarà inviata immediatamente una e-mail per prendere accordi con il consumatore, fermo restando la possibilità per il consumatore di chiedere l'annullamento, anche parziale, dell'ordine e la restituzione del corrispondente importo eventualmente già pagato con carta di credito.

 

7. Pagamenti: le modalità di pagamento messe a disposizione sono le seguenti

Bonifico bancario:

Indicare il cognome o il numero d’ordine nella causale .

Beneficiario

AP Attrezzature Professionali di Pellegrini Fortunato
Via Argine Amaseno N°9,
04010 Sonnino (LT)

BANCA:

Banca Unicredit

IBAN:

 IT87W0200874080000400148899

Causale:

Numero d’ordine e cognome dell’ordinante

 

 

8. Consegna: Alla consegna è necessario fare le seguenti verifiche:

Il pacco deve essere integro, non danneggiato né bagnato.

Il numero dei colli (numero di pacchi) indicato sulla fattura deve corrispondenre al numero di colli effettivamente consegnato.

Eventuali contestazioni vanno immediatamente segnalate al corriere. La fattura, che troverete all’interno del pacco, va conservata ai fini della garanzia. Nel caso venga persa potete chiederci un duplicato. Il corriere svolge servizio di tipo camionistico pertanto va aiutato nello scarico del pacco. Il cliente stesso penserà a portare il suddetto presso la propria abitazione o, per chi lo richiede specificatamente, può essere organizzato servizio di trasporto al piano, concordando un preventivo di costo aggiuntivo.

 

9. Danni dovuti al Trasporto: se alla consegna del pacco vi accorgete che l'imballo risulta danneggiato firmate la bolla del corriere e scrivete di fianco la seguente frase è accetto con riserva: motivazione della riserva ( ES: " accetto con riserva: imballo bagnato" ; " accetto con riserva: " imballo bucato " ; " accetto con riserva: " imaballo imballo danneggiato in un angolo " ). Tutta la merce viene spedita in modo assicurato, pertanto vi spediremo il prodotto nuovo una seconda volta. NB: SOLO LA MERCE ACCETTATA CON RISERVA POTRA' ESSERE RIPARATA O SOSTITUITA NEL CASO RISULTERA' ROTTA.

In caso abbiate accettato con riserva scrivete una mail a info@apattrezzatureprofessionali.com indicando i seguenti dati:

a) numero fattura o bolla

b) motivazione

c) nome e cognome, mail e telefono

Un nostro incaricato provvederà a gestire la pratica nel minor tempo possibile.

Tutta la merce rifiutata e non accettata con riserva motivata non sarà sostituita.

 

10. Diritto di recesso

Il diritto di recesso è regolato ai sensi di legge se il cliente-consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita Iva) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo. Per esercitare tale diritto il cliente dovrà inviare a AP Attrezzature Professionali di Pellegrini Fortunato una comunicazione entro 10 giorni lavorativi a partire dalla data di consegna della merce.

Tale comunicazione dovrà essere inviata con RACCOMANDATA con ricevuta di ritorno indirizzata a:

AP Attrezzature Professionali di Pellegrini Fortunato

Via Contrada Starza, 20

04010 Sonnino, LT

Nota Bene: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA

 

Modalità di recesso

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni (Articolo 67 del Codice del Consumo):

Qualora sia avvenuta la consegna del bene il consumatore è tenuto a restituirlo o a metterlo a disposizione del professionista o della persona da questi designata, secondo le modalità ed i tempi previsti dal contratto. Il termine per la restituzione del bene non può comunque essere inferiore a dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene. Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata all’ufficio postale accettante o allo spedizioniere.

Per i contratti riguardanti la vendita di beni, qualora vi sia stata la consegna della merce, la sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. È comunque sufficiente che il bene sia restituito in normale stato di conservazione, in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza.

Le sole spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente, ove espressamente previsto dal contratto.

Se il diritto di recesso è esercitato dal consumatore conformemente alle disposizioni della presente sezione, il professionista è tenuto al rimborso delle somme versate dal consumatore, ivi comprese le somme versate a titolo di caparra. Il rimborso deve avvenire gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il professionista è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

Nell’ipotesi in cui il pagamento sia stato effettuato per mezzo di effetti cambiari, qualora questi non siano stati ancora presentati all’incasso, deve procedersi alla loro restituzione. È nulla qualsiasi clausola che preveda limitazioni al rimborso nei confronti del consumatore delle somme versate in conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso.

Qualora il prezzo di un bene o di un servizio, oggetto di un contratto di cui al presente titolo, sia interamente o parzialmente coperto da un credito concesso al consumatore, dal professionista ovvero da terzi in base ad un accordo tra questi e il professionista, il contratto di credito si intende risolto di diritto, senza alcuna penalità, nel caso in cui il consumatore eserciti il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui al presente articolo. È fatto obbligo al professionista di comunicare al terzo concedente il credito l’avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Le somme eventualmente versate dal terzo che ha concesso il credito a pagamento del bene o del servizio fino al momento in cui ha conoscenza dell’avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore sono rimborsate al terzo dal professionista, senza alcuna penalità, fatta salva la corresponsione degli interessi legali maturati.

 

Quando decade il diritto di recesso (Articolo 55 del Codice del Consumo)

Il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti, nonché gli articoli 52 e 53 ed il comma 1 dell’articolo 54 non si applicano:

- ai contratti di fornitura di generi alimentari, di bevande o di altri beni per uso domestico di consumo corrente forniti al domicilio del consumatore, al suo luogo di residenza o al suo luogo di lavoro, da distributori che effettuano giri frequenti e regolari;

- ai contratti di fornitura di servizi relativi all’alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero, quando all’atto della conclusione del contratto il professionista si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.

Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non può esercitare il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti nei casi:

- di fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l’accordo del consumatore, prima della scadenza del termine previsto dall’articolo 64, comma 1;

- di fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare;

- di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;

Per maggiori informazioni e' possibile consultare il testo di legge disponibile sul Ministero dello Sviluppo Economico

 

11. Recesso del venditore: AP Attrezzature Professionali di Pellegrini Fortunato qualora si trovasse nell'impossibilità  di evadere l'ordinazione richiesta a causa dell'indisponibilità  anche temporanea del prodotto ordinato, ha la facoltà  di recedere dall'accordo di vendita entro 30 giorni dalla data dell'ordinazione fornendo al cliente una semplice comunicazione motivata, ai sensi dell'art. 6, comma 2 D. Lgs. 185/99. In tal caso il cliente avrà  diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già  corrisposta.

 

12. Garanzia dei prodotti: dove non diversamente specificato, tutti i nostri articoli godono di garanzia con durata due anni per i clienti privati e un anno per i clienti professionali (muniti di partita IVA). La garanzia ha inizio alla data di emissione delle fattura.

Qualora si rendesse necessario un intervento tecnico, contattare il fornitore per accordi al numero di telefono 0773 938100 o tramite fax al numero 0773 939586. Per i Clienti delle province di Latina e Frosinone, il trattamento di garanzia prevede la riparazione sul posto, negli altri casi le spese di spedizione sono a carico del Cliente stesso. Qualora fossero evidenziati difetti oggettivi di fabbricazione, è possibile richiedere la sostituzione del prodotto ENTRO 10 giorni dal ricevimento, compilando il modulo che vi verrà  inviato via mail previo contatto telefonico. 

Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonchè qualsiasi responsabilità  contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

 

13. Limitazioni delle condizioni di garanzia

La garanzia non si applica nel caso di danni provocati da incuria, da uso e installazione errata non conformi al libretto di istruzioni, da cattivo uso (ad es. uso di prodotti chimici non Karcher), da deterioramento, da fulmini, da fenomeni atmosferici, da sovratensioni e sovracorrenti, da insufficiente o irregolare alimentazione elettrica e/o altre cause di forza maggiore, né per danni intervenuti durante il trasporto e per fatto del cliente, né per danni dovuti alle contravvenzioni con le regole di sicurezza o tecniche richieste dal paese in cui il prodotto viene utilizzato.

Non sono coperti da garanzia:

a) avarie da trasporto (graffi, ammaccature e simili);

b) danni dovuti a errata installazione della apparecchiatura o a vizi originati da insufficienza o inadeguatezza di impianto elettrico e/o idraulico (alimentazione o di scarico);

c) avarie causate da trascuratezza, negligenza, manomissione, incapacità d’uso o riparazioni effettuate da personale non autorizzato;

d) materiale di usura quali cinghie, valvole, gomme, guarnizioni, candele, spazzole, filtri, manicotti, tubi, componenti elettrici, batterie;

e) installazioni e regolazione delle apparecchiature;

f) manutenzioni (come pulizia filtri, ugelli e bruciatori, decalcificazioni);

g) materiali di consumo;

h) manodopera necessaria per le riparazioni di cui ai punti a), b), c), d), e), f), g) sopra descritti.

 

14. Tutela della riservatezza dei dati personali: Il venditore comunica che i dati personali, forniti nella procedure di ordine ( telematico o telefonico ), formano oggetto di trattamento ai sensi della Legge 13 D. lgs. 30.06.2003, n. 196. 

La raccolta ed il trattamento dei dati del consumatore sono necessari nel caso in cui volesse fare un ordine di prodotti o per accedere a particolari servizi di fidelizzazione. I dati del consumatore potranno essere comunicati dallo staff del venditore o comunicati a terzi non dipendenti necessari o funzionali per lo svolgimento dell'attività contrattuale (Istituti bancari per la gestione dei pagamenti e spedizionieri per il trasporto).

 


Informazioni
Contatto

Ricambi

logo-kranzle

 

logo-hawk

logocomet

logo-lavor

soteco

logo-biemmedue

Effettuiamo Assistenza

Su Macchinari Per Conto Terzi